Olio di Argan • Caratteristiche, benefici e utilizzo dell’olio di argan

Olio d’Argan Proprietà

L’olio di argan applicato sui capelli ricci o sui capelli lisci, grazie alle sue molteplici proprietà benefiche, ha la capacità di renderli morbidi, estremamente luminosi e docili al pettine oltre a rappresentare una notevole fonte di nutrimento e idratazione.

Perfetto per capelli aridi e secchi, può essere considerato uno dei trattamenti più efficaci e facili da utilizzare se applicato in forma: tuttavia in commercio sono disponibili prodotti per capelli all’olio di argan, costituiti da formule ad alta concentrazione, in grado di garantirne gli stessi benefici ed effetti positivi.

 

Caratteristiche dell’Olio d’Argan

Caratteristiche dell’olio di argan, ricavato dalla spremitura dei noccioli di Argania Spinosa, pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Saponacee e tipica del Marocco, è ricco di tocoferoli, flavonoidi, steroli e terpeni, anche se da sottolineare è sicuramente la massiccia presenza di Vitamina E che contribuisce a rendere questo prezioso elemento naturale, non solo una vera e propria panacea per la pelle ma anche e soprattutto per i capelli.

Esso infatti, se utilizzato con costanza, contribuisce a rinforzare la fibra capillare rendendola progressivamente più resistente e prevenendo in questo modo la formazione di doppie punte, specie su capelli sottili e tendenzialmente fragili.

L’olio di argan rappresenta inoltre un prezioso alleato per capelli secchi e disidratati in quanto, essendo ricco di acidi grassi, aiuta efficacemente a migliorarne il livello di idratazione, apportandone il nutrimento necessario.

Può essere utilizzato come impacco pre-shampoo su capelli umidi o come lucidante se utilizzato sui capelli asciutti dopo la piega, rivelandosi un perfetto disciplinante ed anticrespo su capelli ricci e indomabili. Insomma, il cosiddetto “oro del Marocco” non dovrebbe mai mancare nell’abituale haircare routine quotidiana!

    Utilizzi dell’olio di argan

    L’olio di argan può essere utilizzato generalmente su ogni tipo di capello e cuoio capelluto in quanto non presenta alcun tipo di controindicazione.

    Svolge una spiccata azione idratante, protettiva, anticaduta, illuminante e disciplinante oltre che nutriente ed idratante: ecco dunque tutti gli ambiti di applicazione che offrono un notevole riscontro in termini di efficacia.

     

    L’olio di argan proteggere i capelli riducendo l’effetto crespo

    I capelli ricci sono sovente soggetti a perdita di volume e definizione con tendenza a seccarsi manifestando un antiestetico effetto crespo. L’olio di argan in questo caso rappresenta un valido aiuto poiché disciplina, texturizza e tiene a bada facilmente anche i ricci più ribelli, aiutando a conferire volume e una maggiore idratazione.

    Esso inoltre protegge dal calore e dagli agenti esterni anche il cuoio capelluto formando una sorta di barriera protettiva grazie alla notevole presenza di Omega 3, senza tuttavia determinare un effetto unto.

    Poche gocce applicate dopo la piega sulle punte apportano nutrimento, sulle lunghezze eliminano rapidamente il crespo e l’elettricità statica.

     

    L’olio di argan attua un’azione districante su capelli

    L’olio di argan rappresenta un ottimo districante specie se utilizzato su capelli fragili e sottili, che di norma necessitando dell’applicazione di un balsamo o un leave-in: applicato sulla chioma umida, rende il capello docile al pettine e pronto per lo styling.

    E’ comunque opportuno ricordare che in presenza di capelli sottili e difficili da trattare, è sempre indicato evitare l’utilizzo intensivo di piastra ed arricciacapelli e l’applicazione di trattamenti eccessivamente aggressivi che ne potrebbero pregiudicare la struttura.

     

    L’olio di argan idrata e previene i danni da stress termico e meccanico

    Spesso i capelli presentano esteriormente piccole scaglie e fessurazioni, sinonimo di fragilità e disidratazione e che possono renderli maggiormente esposti ai danni dati da calore ed agenti esterni.

    In questo caso l’olio di argan si rivela un prezioso rimedio in grado di irrobustire progressivamente la fibra e di richiudere le squame del capello, conferendo quindi una maggiore luminosità e morbidezza, oltre che una notevole idratazione.

    Ovviamente, date le spiccate proprietà nutritive, l’olio di argan aiuta a proteggere e rinforzare sia le lunghezze che le punte.

     

    L’olio di argan per prevenire la caduta dei capelli

    L’olio di argan ha inoltre la capacità di prevenire la caduta dei capelli, favorendone la ricrescita, questo grazie alla presenza di Vitamina E, tocoferoli e flavonoidi.

    Poche gocce scaldate unitamente ad uno spicchio d’aglio, lasciate in infusione qualche ora ed applicate sul cuoio capelluto attraverso un leggero massaggio prima del lavaggio, rinforzano la chioma, irrobustendola ed arginando quindi un’eccessiva caduta ed indebolimento, promuovendone la progressiva crescita.

     

    Come applicare l’olio di argan sui capelli

    L’olio di argan può essere applicato sia sui capelli asciutti che bagnati. Ovviamente in base alla tipologia di applicazione, cambia anche la funzionalità.

    Se si desidera applicare un’efficace impacco pre-shampoo ad azione idratante, nutriente e rinforzante, occorre inumidire la chioma per agevolarne la penetrazione senza però rischiare di pregiudicare la struttura lipidica del fusto:

    applicato uniformemente l’olio sul cuoio capelluto con un massaggio, sulle lunghezze e sulle punte, occorre poi mantenerlo semplicemente in posa per almeno un’ora prima di procedere al lavaggio abituale, trattamento da ripetere almeno due volte alla settimana con continuità.

    Può essere poi applicato, sempre sui capelli umidi e appena lavati, in modica quantità, per agevolare lo styiling e mantenere costante il livello di idratazione della chioma, riducendo sensibilmente l’effetto crespo. In ultimo, poche gocce applicate sui capelli asciutti, conferiscono luminosità ed una maggiore morbidezza, eliminando lo spiacevole effetto dato dall’elettricità statica.

     

    I migliori prodotti all’olio d’argan per capelli

    Molteplici sono i prodotti per capelli che possiedono come “elemento di punta” proprio l’olio di argan. Si tratta solitamente di prodotti professionali ad alta concentrazione che, applicati con costanza, assicurano ottime performances e risultati tangibili e duraturi.

    Tra i migliori prodotti per capelli all’olio di argan, compare sicuramente la gamma Elisir D’Argan proposta da Amuri: un protocollo completo per la cura dei capelli caratterizzato dal Siero Elisir D’Argan che apporta nutrimento ed idratazione intensiva, dalla Maschera antiossidante Elisir D’Argan che assicura capelli più forti ed estremamente luminosi e da uno Shampoo Antiossidante Elisir D’argan che racchiude in sé le medesime caratteristiche.

    Utilizzati in sinergia, regalano progressivamente alla chioma, un aspetto più sano e luminoso: i capelli appaiono più morbidi e setosi al tatto, più sani e corposi, decisamente nutriti in profondità e protetti da stress termico, meccanico e da agenti esterni che possono pregiudicarne la naturale bellezza.

    Linea Elisir d’Argan

    N

    con Olio di Argan

    N

    Profonda idratazione

    N

    Più luminosità

    N

    Più forza

    I nostri prodotti con olio di Argan saranno i tuoi alleati per la cura dei tuoi capelli.

    Daranno il giusto nutrimento e lucentezza a riportando i tuoi capelli al loro splendore originale.

    Trattamento alla Cheratina per Capelli
    Olio di Argan • Caratteristiche, benefici e utilizzo ultima modifica: 2018-12-08T14:42:00+00:00 Olio di Argan con le sue caratteristiche, benefici e utilizzi per i capelli. Uno dei trattamenti più efficaci perfetto per capelli aridi e secchi da Amuri